REGOLAMENTO

Premessa

Il Concorso musicale per artisti e band musicali emergenti “Sound4Social” è realizzato all’interno del Piano di Comunicazione del POR FSE della Regione Sardegna e rientra fra le iniziative programmate con l’obiettivo di ampliare la visibilità ed il ruolo dell’Unione Europea, la sua cultura e i suoi valori, accrescere la conoscenza e il dialogo con i cittadini e promuovere le attività rivolte al mondo giovanile e realizzate attraverso il Fondo Sociale Europeo.

Articolo 1
Obiettivi del Concorso

L’obiettivo del Concorso è quello di favorire e diffondere – attraverso la forza comunicativa aggregante della musica – la conoscenza dell’Unione Europea, la sua cultura e i suoi valori e accrescere il dialogo con i cittadini, promuovendo le attività del Fondo Sociale Europeo rivolte, in particolare, ai giovani. Il presente Regolamento disciplina la partecipazione al Concorso, basato sulla composizione, l’esecuzione e l’esibizione musico-vocale dal vivo, con premiazione dei migliori brani originali fra quelli presentati da artisti e band musicali giovanili della Sardegna.

Articolo 2
Oggetto e svolgimento del Concorso

Il Concorso è rivolto ad artisti e band musicali residenti in Sardegna.
Ogni artista e/o band dovrà presentare due brani inediti, liberi da contratti artistici o discografici o editoriali in corso e, quindi, non vincolati per le successive pubblicazioni discografiche.
Una Commissione, appositamente nominata, composta da esperti del settore, procederà alla fase di pre­selezione dei brani, individuando le migliori 24 proposte che parteciperanno ai quattro eventi territoriali di selezione.
I migliori 6 artisti emersi dalle quattro serate parteciperanno all’evento finale, in cui ciascun artista/band finalista presenterà i due brani iscritti al Concorso.

In particolare sono previste:

  1. quattro serate di qualificazione, in ciascuna delle quali si qualificherà un’artista/band scelti da una giuria di esperti del settore e dal pubblico presente. Il peso del giudizio sui brani sarà attribuito per il 75% dalla giuria di esperti e per il 25% dal pubblico presente.
    Oltre ai quattro finalisti designati, saranno assegnati due premi speciali della giuria a due artisti/band che si distingueranno per “il miglior live act della performance” e per “il migliore testo delle liriche”, per un totale di sei artisti/band vincitori che accederanno alla finale. Le decisioni della giuria sono inappellabili e insindacabili;
  2. una serata finale durante la quale si esibiranno dal vivo gli artisti/band selezionati.
    L’artista/band vincitrice assoluta sarà scelta ad insindacabile giudizio della Giuria di esperti (75% del peso del giudizio) e dal voto degli ascoltatori (25% del peso del giudizio);
  3. la combinazione e l’ordine di esecuzione delle band sarà stabilito secondo criteri di carattere organiz­zativo e tecnico a discrezionalità dell’organizzazione.

La Regione Sardegna si riserva di diminuire il numero di artisti o band in Concorso e/o diminuire il numero delle serate se gli artisti o band selezionati per il Concorso non dovessero raggiungere la quantità necessaria per realizzare l’impianto previsto, sia numericamente sia qualitativamente.

Articolo 3
Premi in palio

I premi per l’artista/band vincitrice assoluta, attribuito sulla base delle qualità musicali e/o canore e dei brani in Concorso, saranno costituiti da:

  • realizzazione di un videoclip professionale del brano vincitore;
  • inserimento nel book di un’agenzia artistica.

I premi per tutti i sei finalisti saranno costituiti da:

  • inserimento nella compilation/CD contenente i due brani presentati per il Concorso da ciascuno dei sei artisti/band finalisti;
  • promozione della compilation nell’ambito del WOMEX 2015, 21/25 ottobre, a Budapest;
  • partecipazione all’evento finale;
  • predisposizione di un book professionale per la propria attività promozionale.

A tutti i 24 gruppi verrà consegnato un attestato di partecipazione.

Articolo 4
Opere ammesse e cause di inammissibilità o esclusione

Ogni artista/band – residente in Sardegna – dovrà presentare al Concorso n. 2 (due) brani che, pena l’inam­missibilità o l’esclusione, dovranno rispettare i seguenti requisiti:

  • non essere stati precedentemente prodotti da alcuna etichetta discografica;
  • non superare ciascuno i 5 minuti;
  • comprendere liriche che, in almeno uno dei due brani inediti, interpreti uno o più temi di interesse del FSE (disoccupazione; istruzione; sostegno ai gruppi sociali svantaggiati; lotta all’emarginazio­ne sociale);
  • non contenere messaggi pubblicitari a favore di persone, aziende o servizi;
  • non contenere elementi di violazione alle leggi e ai diritti di terzi, né offensivi nei confronti di persone, gruppi, istituzioni e organismi, né alcun incitamento al razzismo ed alla violenza.

Non potranno inoltre essere ammessi brani:

  • i cui diritti di autore e diffusione siano o siano stati di proprietà di istituzioni pubbliche o privato o di mezzi di informazione.

I brani potranno essere presentati in qualsiasi lingua europea, principale o minoritaria.
I brani presentati potranno appartenere a qualsiasi genere musicale (pop, rock, rap, elettronica, folk, reggae, funk, dub, blues, jazz, ecc.).

La partecipazione al Concorso è gratuita.

L’Organizzazione predisporrà i calendari delle serate facendo riferimento, per quanto possibile, al criterio di omogeneità dei generi musicali rappresentati.

Diritti d’autore

L’Organizzazione declina ogni responsabilità in caso di violazione dei diritti d’autore, e l’artista/band, fin dal momento della sua iscrizione al Concorso, si dichiara responsabile, in caso di citazione in giudizio, per un’eventuale violazione dei diritti d’autore.
I diritti d’autore sul lavoro inviato, rimangono in possesso del legittimo proprietario.
Per la tutela della creatività si consiglia ai partecipanti di depositare i brani, il testo corrispondente e l’eventuale versione linguistica, ancor prima della partecipazione al Concorso, presso la SIAE.

Articolo 5
Valutazione dei brani in Concorso

L’apposita Commissione di esperti nominata dall’organizzazione valuterà la completezza e la conformità della documentazione inviata sulla base di quanto richiesto dal presente Regolamento e la sussistenza dei re­quisiti da parte degli artisti e/o band candidati e dei brani presentati.

Tramite l’ascolto del materiale audio pervenuto, sarà predisposta una graduatoria dalla quale risulterà l’elen­co delle band ammesse, fino ad un massimo di ventiquattro band/artisti complessivi.

Gli artisti/band selezionati saranno contattati tramite invio di e-mail all’indirizzo di posta elettronica inserito nella scheda di iscrizione al Concorso riferibile all’artista o al rappresentante della band, che fungerà da perso­na di riferimento con l’organizzazione del Concorso. Gli artisti/band selezionati saranno invitati a partecipare alle serate di qualificazione con l’indicazione del luogo e dell’orario di inizio della serata, nonché dell’orario di presentazione per il sound-check.

In caso di rinuncia alla partecipazione di uno o più artista/band, la Commissione valuterà – a proprio insinda­cabile giudizio riguardante la qualità delle proposte pervenute – la possibilità o meno, sulla base della gradua­toria, di procedere alla convocazione dell’artista/band successivi.

Articolo 6
Organizzazione del Concorso

I brani da eseguire nelle serate di qualificazione e nella finale dovranno essere esclusivamente i medesimi in­viati al momento dell’iscrizione al Concorso, in possesso dei requisiti previsti dal presente Regolamento. Ogni artista e/o band selezionato dovrà eseguire i due brani inviati per la partecipazione al Concorso e avrà a dispo­sizione fino a un massimo di 15 minuti per l’esibizione, al netto dei tempi e delle esigenze di presentazione e predisposizione scenica.

I concorrenti dovranno esibirsi rigorosamente dal vivo.

In nessun caso sono ammesse esibizioni parziali o totali in playback.

I concorrenti si esibiranno con service audio/luci, fonico, backline e batteria messi a disposizione dall’Organiz­zazione. Agli ulteriori strumenti necessari dovranno provvedere i concorrenti sulla base delle proprie esigenze.

Saranno comunque tenute in considerazione, nei limiti del possibile, le esigenze tecniche, logistiche e di ser­vice indicate nella scheda di adesione.

Articolo 7
Modalità e termini di presentazione dei brani.
Scadenza per la partecipazione al Concorso.

Per partecipare al Concorso è necessario inviare la documentazione sottoelencata entro le ore 18.00 del giorno 6 maggio 2015. I moduli sono scaricabili dal sito www.sound4social.eu e compilabili.
Dopo la compilazione dovranno essere firmati in originale, scannerizzati e inviati, insieme agli altri elementi richiesti, tramite il sistema WETRANSFER (www.wetransfer.com) all’indirizzo:

organizzazione@sound4social.eu

L’oggetto dell’invio dovrà essere il seguente:

“Nome band” Candidatura Concorso Musicale – Sound4Social

Di seguito l’elenco degli elementi da inviare:

  1. scheda di adesione compilata in tutte le sue parti. La scheda prevede uno spazio per evidenziare eventuali esigenze tecniche, logistiche e di service necessarie all’esibizione in pubblico. La scheda è scaricabile dal sito sound4social.eu (Allegato n. 1);
  2. i due brani musicali in formato MP3 che rappresenteranno ogni band. I nomi dei file dovranno corri­spondere ai titoli dei brani inviati;
  3. foto dell’artista/band in formato digitale (formato minimo di definizione 2000×3000 pixel, orienta­mento indifferentemente verticale o orizzontale);
  4. scheda del testo letterario delle canzoni in formato word/rtf/pdf;
  5. liberatoria alla partecipazione di artisti minorenni e/o eventuali componenti minorenni della band (una liberatoria per ciascun componente minorenne – Allegato n. 2).

N.B. La liberatoria deve essere compilata e firmata in originale, scannerizzata e inviata, unitamente alla scannerizzazione del documento del genitore o di chi ne fa le veci. Pena l’esclusione del minore e dell’intera band della quale il minore fa parte.

Tutti gli elementi di cui sopra devono far parte di un unico invio tramite il sistema WETRANSFER.

Inoltre, a discrezione dell’artista/band è possibile inviare anche un video-promo dei brani: si precisa tuttavia che tale opzione non è alternativa né sostitutiva dei supporti audio.

Il materiale inviato non verrà restituito e non ci sarà alcun obbligo per l’organizzazione di comunicare gli esiti relativi alle opere non classificate.

La partecipazione al Concorso costituisce tacita approvazione del Regolamento e dei diritti di diffusione dei brani presentati, ancorché non ammessi alla partecipazione o esclusi nelle fasi preliminari di qualificazione, nonché delle immagini video, fotografiche e digitali presentate o acquisite dall’organizzazione durante le esi­bizioni.

Articolo 8
Autorizzazioni e responsabilità

L’artista/band, iscrivendosi, autorizza l’Organizzazione a:

  • avviare, anche in collaborazione con altri soggetti, iniziative tese alla pubblicizzazione, diffusione, di­vulgazione e comunicazione a terzi di tutte le informazioni contenute nei brani presentati al Concorso;
  • registrare, in proprio o mediante ricorso a terzi, con mezzi audio-video, fotografici e diffondere ogni fase del Concorso attraverso strumenti, social e media idonei.

I diritti d’immagine del Concorso sono di esclusivo utilizzo della Regione Sardegna.

L’artista/band partecipante non ha diritto ad alcuna retribuzione per le esibizioni e per le eventuali riprese fotografiche e/o audiovisive che saranno effettuate durante lo svolgimento del Concorso da parte dell’orga­nizzazione.

I gruppi partecipanti, fin dal momento della propria iscrizione al Concorso, si dichiarano responsabili in caso di citazione in giudizio per l’eventuale violazione dei diritti d’autore. Gli stessi, pertanto, con la propria adesio­ne sollevano l’Organizzazione da ogni responsabilità connessa ai diritti di terzi. I diritti d’autore sui testi e sui brani, se presenti, rimangono in possesso del legittimo proprietario.

I partecipanti dovranno sempre presentarsi con un documento d’identificazione valido.

Articolo 9
Comunicazione

Il Concorso verrà pubblicizzato sul sito dell’iniziativa www.sound4social.eu, sui social network (Facebook, YouTube, ecc.), sui media regionali e attraverso le modalità che l’Organizzazione e la Regione Sardegna riterranno utili alla corretta divulgazione dell’iniziativa.

Il regolamento completo può essere consultato e scaricato sul sito www.sound4social.eu.

Articolo 10
Specifiche

L’Organizzazione si impegna ad osservare tutte le disposizioni emanate dalla SIAE in materia di concorsi canori.

L’Organizzazione si riserva il diritto di apportare tutte le modifiche al presente Regolamento, che si rendano necessarie per garantire un migliore svolgimento del Concorso. Di ogni eventuale modifica saranno avvertiti i partecipanti tramite il sito regionale e il sito web dell’iniziativa www.sound4social.eu.

L’Organizzazione non è responsabile di eventuali danni derivanti da incidenti occasionali a persone o cose per tutta la durata della manifestazione.

Articolo 11
Organizzazione e gestione

Il Concorso è ideato, organizzato e gestito a cura del Settore “Monitoraggio, Valutazione e Controllo del POR FSE” afferente al Servizio di Supporto all’Autorità di Gestione del POR FSE dell’Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale della Regione Autonoma della Sardegna.

Eventuali informazioni e richieste di chiarimento potranno essere indirizzate a:

organizzazione@sound4social.eu

Il presente Regolamento è visibile e scaricabile anche sul sito:

www.regione.sardegna.it

In caso di controversia è competente, in via esclusiva, il Foro di Cagliari.

Articolo 12
Varie

L’adesione al Concorso implica l’accettazione incondizionata del presente Regolamento. L’Organizzazione è responsabile dell’osservanza del presente Regolamento e si riserva, in caso di violazione dello stesso, il potere di escludere dal Concorso gli inadempienti in qualsiasi momento.

Contattaci

Hai bisogno di chiarimenti? Scrivi qua

Non leggibile? Cambia il testo. captcha txt

Start typing and press Enter to search