Un anno di Banalità

Un Anno di Banalità nasce come collettivo quartese che racchiude in sé musicisti, artisti, attori e chiunque, in questi anni, abbia partecipato all’evento conosciuto come “TCK & Friends”, appuntamento annuale che ha messo insieme tantissimi artisti dell’area cagliaritana per un fine onorevole: raccogliere somme da devolvere ad associazioni sarde che si occupano di sostenere varie fasce deboli. In questi anni il “TCK & Friends” ha sostenuto, tra i tanti, l’Associazione Sindrome di Crisponi e Malattie Rare, T.E.A. Trapiantati, Lega Italiana Fibrosi Cistica.

Mettere insieme 50 musicisti di culture diverse può far scaturire incredibili sfumature di colore, musica e cultura. I tre musicisti che compongono “Un Anno di Banalità” (Andrew Kriss, Filippo Lai e Carlo Impagliazzo) nascono 12 anni fa e, in questi anni, non hanno mai smesso di suonare in locali, chioschi, teatri, piazze.

Il loro percorso pop fatto di funk, jazz e world music, piace a Paula Pitzalis che li vuole nel suo disco “No Mendigues Amor”, distribuito in tutto il mondo sotto etichetta “Kasba Music” e a cui hanno preso parte tra gli altri anche Manu Chao e Horacio El Negro.

Genere Musicale

World Music

Iscrizione SIAE

NO

Località

Quartu S. Elena (CA)

Componenti

Andrea Moi
Carlo Impagliazzo
Filippo Lai

Contattaci

Hai bisogno di chiarimenti? Scrivi qua

Non leggibile? Cambia il testo. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Trowel